Italians do it better (W l’Italia)

Mettiamo da parte la parata e tutte le polemiche annesse e connesse. Oggi dovrebbe essere festa, una festa simbolica e reale. Un giorno importante per la nostra storia e per il nostro futuro. Per questo le mie critiche le ho espresse ieri.

Oggi voglio riflettere sul senso di questa festa, sul perchè si debba festeggiare la nostra Repubblica proprio mentre a Londra iniziano a festeggiare il loro Sovrano e quindi la monarchia. Siamo cosi diversi? Ci sono motivi per cui sia più democratica la repubblica rispetto alla monarchia? Beh penso che la risposta sia facilmente negativa, basti pensare che la Siria è una “repubblica” mentre la Spagna una monarchia!

Penso che il vero oggetto della festa sia il raggiungimento della Repubblica, la liberazione dalla dittatura e l’affossamento della monarchia che ci aveva portato al ventennio fascista. Quindi non festeggiamo la “forma” attuale, quanto la lotta per scalzare quella vecchia e i disastri che aveva provocato. Perchè, oggettivamente, forse un presidente repubblicano avrebbe per certo evitato il fascismo? Non so.

Festeggiamo quindi gli uomini e le donne che hanno permesso la riscossa. Festeggiamo quindi le persone. Perchè alla fine sono le persone a fare la storia, la politica e gli eventi. Per questo non si può festeggiare un contenitore vuoto.

Non voglio dire che la nostra Repubblica sia vuota, anzi. Dico che forse avrebbe bisogno di essere svuotata un po’ da certe persone e riempita da altre. Magari migliori. Magari più simili a quelli che ci liberarono dal fascismo.

W la Repubblica. W l’Italia.

W (soprattutto) gli Italiani

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...