Incubo pareggio

Camera-Deputati35-720x49Primarie per il parlamentari. Sacrosanto. Però con un centinaio di candidati blindati come capilista e una quota di genere minima del 40%. Risacrosanto.

Ma il vero problema è che, stante i numeri attuali, al Senato non avremo la maggioranza! Quindi diventa molto retorico buttar dentro 340 deputati scelti nel miglior modo possibile, se poi i 150-160 senatori non serviranno!

Ho l’impressione di stare veramente troppo a guardarci i pollici e poco fuori. Ora siam tutti impegnati a capire chi, come e quando entrerà in Parlamento, ma dovremmo invece capire come poter vincere bene in più regioni per poter arrivare in qualche modo ad almeno 170 senatori.

Altrimenti, ed andrà cosi, dovremmo cercare un accordo post-elettorale con qualcuno (centristi, arancioni) che sicuramente scontenterà una parte della nostra coalizione. E saremmo tornati al 2006-2008.

So che la colpa è della legge elettorale porcata; perché allora non portiamo avanti una riforma in senso strettamente maggioritario? Cosi collegi piccoli e scontri testa a testa per tutti. Sarebbe anche più facile fare le primarie e poi ritrovare il proprio deputato no?

Riavvicineremo i politici alla gente e daremo un segno di presenza territoriale forte. Senza considerare che avremmo risultati simili nelle due Camere (che andrebbero differenziate…)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...