Crono ed i suoi figli

saturn_dtlI diversamente berlusconiani scrivono “Ci dimettiamo in maniera irrevocabile, ma non ci ricatterete e non ci intimidirete con il metodo Boffo.

Questa frase trasuda tutta la tensione di chi si sente come Bruto con Cesare, ma senza aver avuto “le palle” di accoltellarlo: hanno il pugnale in mano, sono stati beccati, ma cercano di nascondere l’evidenza arrampicandosi sugli specchi. Perché quel Cesare può diventare velocemente come Crono, il padre degli dei che divorava i suoi figli per evitare di essere spodestato da loro.

Berlusconi ha sempre avuto un contorno di figure politiche di scarso profilo politico ed umano, quasi sempre figuranti pronti a vendersi per un posto in Parlamento o in qualche consiglio regionale, che immagino non debbano godere della vera fiducia del Caimano. In questi anni in tanti hanno provato a cogliere il momento per la congiura e sono rimasti stritolati successivamente dai risultati elettorali, quindi è comprensibile capire come i ministri dimissionari siano nel mezzo tra incudine e martello.

Questa potrebbe essere il passaggio finale e decisivo di tutta la vicenda berlusconiana e lui sta serrando le fila per capire chi sta con lui, senza se e senza ma, e chi invece vacilla, barcolla o non è sicuro. Quale sia il suo obbiettivo non so proprio dirlo, quale sia la sua strategia sul medio-lungo periodo non è chiaro a nessuno, quindi agli italiani di centro-destra viene chiesto un vero atto di fede.

Se un gruppo di senatori, ministri o deputati si staccassero per stampellare il governo il tempo necessario alla finanziaria ed al ritorno al Mattarellum sarebbero sommersi dalla macchina del fango e probabilmente verrebbero sommersi alle prossime elezioni, ma potrebbero passare alla storia come quelli che hanno portato la destra italiana fuori dal vicolo cieco del berlusconismo.

Potrebbero, nel lungo periodo, trovarsi ad essere i pionieri di una nuova destra, finalmente popolare ed europea, liberale e conservatrice che potrebbe nel complesso fare solo bene alla normalizzazione di questo paese.

Ma davvero possiamo chiedere tanto ad Alfano? Davvero possiamo aspettarci comportamenti cosi eroici da i vari Quagliariello, Lorenzin, Lupi e co.?

Oppure anche questa volta Crono divorerà i suoi figli per il suo personale tornaconto? Forse la soluzione più scontata e banale a questa storia, ma anche quella più probabile. Purtroppo. Come sempre.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...