Perché È Possibile (=)

possibileUna domanda che mi facevo spesso era “Ma perché proprio Possibile?!?”. E devo ammettere che è stato solo il PolitiCamp di Reggio Emilia a farmi pienamente rendere conto delle ragioni di questa pazza, strana e surreale avventura politica. Perché Possibile non è un partito che caccia voti con metodi tradizionali e fa della tattica la sua arma principale, anzi in questo nostro salto nel vuoto abbiamo solo chiesto a tutti di partire dal presupposto di intransigenza verso il PD. Meno tattico di così!

Abbiamo deciso di prendere temi e battaglie da portare avanti (gli 8 referendum del 2015) anche quando altri soggetti non erano interessati, poi ci siamo concentrati sulla creazione di liste civiche radicate nel territorio senza imposizione alcuna da parte di nessuno e adesso partiamo con un Tour RiCostituente che, oltre alla campagna per il NO al referendum, propone tante altri spunti di riflessione per il futuro italiano, europeo e mondiale.

Avere la libertà intellettuale di non dover pensare a come collocarsi rispetto ad un PD sempre più impresentabile ci rende più agili nel poter presentare proposte di legge come quella sulla legalizzazione della cannabis o sulle cure palliative, ci consente di poter criticare leggi monche come quella sulle unioni civili e di fare un’opposizione feroce sui voucher e, nel contempo, proporre il nostro modello di sviluppo sostenibile basato, anche, sugli incubatori d’impresa.

Non faccio mistero che questo progetto rischia di essere solo una breve, piccola, parentesi nel grande oceano della politica italiana, così profondamente interconnessa con gli interessi delle grandi aziende e delle banche. Ma, anche se così fosse, io voglio farne parte. Senza dubbio. E voglio sperare di poter incontrare sempre più persone in questo nostro percorso. Per smettere di pensare che un partito piccolo (“da prefisso telefonico”) sia giocoforza un male: di cosa dovremmo aver paura? Di non essere eletti in Parlamento? Noi, sono sicuro, continueremo le nostre battaglie anche fuori dal Palazzo. Perché solo così una nuova politica è davvero Possibile!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...