La Via Possibile

logo-civati-posibileNon so se vi è mai capitato di dover parlare con qualcuno che proprio non riesce a capire cosa state dicendo; non per una questione di ignoranza o stupidita, ma semplicemente perché non riesce a sintonizzarsi sulla vostra stessa frequenza. Vi sembra di parlare lingue diverse, di non riuscire a trovare le parole giuste, gli esempi migliori o le frasi più appropriate, quando in realtà si tratta di un caso di incomunicabilità estrema. Una situazione nettamente diversa.

Questo è il caso di Possibile e della sua missione politica. Se lo si guarda con gli occhi di un partito tradizionale non lo si può capire, così come non lo si può pensare come un movimento apolitico o, anche peggio, antipolitico.

Possibile è un soggetto politico nel senso più alto e più bello del termine.

Possibile non ha voluto nascere con un congresso fondativo o con una riunione di dirigenti dalle varie aspirazioni e dalle varie inclinazioni, ma ha voluto iniziare il suo cammino con una serie di battaglie sui temi caldi (le real issues di Sanders) come il lavoro, la scuola, l’ambiente, la regolamentazione della finanza, l’accoglienza, i diritti civili, la lotta alla povertà e alle disuguaglianze. A noi non è interessato mai discutere se allearsi con il PD o cosa fare nel caso in cui succedesse questo o quest’altro, no, a noi è sempre piaciuto buttare sul tavolo argomenti di discussione politica e vedere chi ci stava. Ci siamo sempre detti che le alleanze si fanno con i fatti e sui temi, quindi non ci siamo mai interessati alle tante “pugnette mentali” di chi propone di fondersi, sciogliersi, riconciliarsi senza però mai dare un’opinione su una delle real issues che noi continuiamo a buttare nel mezzo.

Noi adesso vogliamo mettere in fila queste idee, queste proposte e vedere chi ci sta (non chi ci segue!); noi ci mettiamo a disposizione per la sinistra, per l’Italia, per l’Europa e per il Mondo intero, ma non saremo mai disposti a rinunciare alle idee per un accordo o per un’allenza, questo dovrà esser chiaro sempre!

Questa è la strada di Possibile, un percorso difficile, pieno di insidie e pericoli, scivoloso e rischioso, ma che, per noi, è l’unica Via Possibile.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...