Contaminarsi

La contaminazione, in politica, è qualcosa che non va più di moda, ma anzi è sopraffatta, quasi schifata, rispetto alla purezza e all'auto-compiacimento. Eppure a sinistra, campo di cui mi sento parte, ne avremo un estremo bisogno! Il 18 Giugno al Teatro Brancaccio è iniziato un percorso, domani 1 Luglio in Piazza SS. Apostoli ne … Continua a leggere Contaminarsi

Sinistra Possibile

Sabato ho scritto un post sulla paradossale situazione del PD. Ora però è il momento di guardare oltre, di mirare in alto e di lavorare a ciò che siamo noi e finirla con il pensare a quello che fanno gli altri e a definirci solo in relazione alle idee altrui. Ieri è ufficialmente nata Sinistra Italiana e … Continua a leggere Sinistra Possibile

Il carrozzone

"Il carrozzone va avanti da sé / Con le regine, i suoi fanti, i suoi re" cantava Renato Zero. E quale metafora non potrebbe essere più azzeccata per illustrare la situazione della politica italiana in questo matto inizio anno! Appena due mesi dopo il referendum costituzionale e dall'insediamento del Governo Gentiloni, poco più di dieci giorni dalla … Continua a leggere Il carrozzone

La Via Possibile

Non so se vi è mai capitato di dover parlare con qualcuno che proprio non riesce a capire cosa state dicendo; non per una questione di ignoranza o stupidita, ma semplicemente perché non riesce a sintonizzarsi sulla vostra stessa frequenza. Vi sembra di parlare lingue diverse, di non riuscire a trovare le parole giuste, gli … Continua a leggere La Via Possibile

A ruota libera

Devo confessare che non avrei pensato di aver così tante cose di cui scrivere a una settimana dalla ritirata strategica di Renzi dal Governo. E invece sta succedendo di tutto! Italia AD 1992: Il Sindaco di Milano si autosospende (cosa che meriterebbe un approfondimento giuridico-linguistico) per essere indagato sull'appalto più importante di Expo2015. Quello di Roma non riesce … Continua a leggere A ruota libera

La chiarezza prima di tutto

Sapete che c'è? Se davvero vogliamo costruire una sinistra forte e unita dobbiamo mettere in chiaro con forza che questo progetto non può essere né dipendente né contiguo a quello del PD. Tutto il resto è vuota retorica e tattica politica. Sostenere che si dovrebbe dare spazio dentro al PD ai valori della sinistra dopo aver votato … Continua a leggere La chiarezza prima di tutto

Ma chi se ne frega di Gentiloni!

Non è facile capire che una vittoria parziale non comporta necessariamente quella complessiva, così come non è detto che vincere una battaglia significhi inevitabilmente la vittoria nella guerra. E così dopo il grande sollievo della vittoria del NO al Referendum ci troviamo, paradossalmente, a dover difendere certe scelte che (in parte) sono scritte proprio nella Costituzione che abbiamo … Continua a leggere Ma chi se ne frega di Gentiloni!